Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito

L’Azione Cattolica di Crema riparte il 2 ottobre e l’ACR non sarà da meno!
Abbiamo pensato di organizzare una pizzata in stile “post campo” con i ragazzi che hanno partecipato all’Across di questa estate e tutti gli altri acierrini della Diocesi per vivere insieme un’esperienza di condivisione e amicizia.

"L’icona biblica (Lc 4, 14-21) ci invita alla contemplazione, a spalancare gli occhi stupiti davanti a Gesù, accogliendo una novità che scuote e rigenera. La contemplazione del Signore, lo sguardo fisso su di Lui, deve infatti sollecitarci, in particolare in una stagione ancora complessa ma allo stesso tempo ricca di speranza come quella attuale, ad avere lo stesso sguardo di Gesù, a essere attenti alla realtà che siamo chiamati ad abitare e servire e ad averne cura. Se Lui è sempre presente, chi desidera camminare sulla via della prossimità può divenire il buon ”giardiniere” che fa fiorire la vita associativa. Che i nostri occhi stupiti abbiano davvero incontrato Gesù lo si vedrà da come saremo misericordiosi e ospitali verso ogni fratello."

 

Un nuovo anno associativo è alle porte: vi invitiamo il prossimo 2 OTTOBRE per un momento di incontro, confronto, preghiera.

Sarà occasione per ri-trovarci e ri-partire INSIEME, lasciandoci guidare dalla Parola, per essere FISSI SU di LUI!

Sembrava impossibile, ma ce l'abbiamo fatta! Sono in partenza le iniziative estive per ragazzi ed adolescenti targate AC. 

Parola, ascolto, libertà. Così si intitola la raccolta di testimonianze pubblicata in occasione del decimo anniversario del ritorno a Dio di don Franco Mandonico (6 aprile 2020 - 6 aprile 2021).

L'Azione Cattolica diocesana, grata per il suo servizio come assistente dal 1976 al 1991, si unisce nel ricordo.

Clicca qui per la diretta alla preghiera.

L'invito per tutti è di preparare una piccola barca di carta da esporre alla finestra durante il momento di preghiera per dirci che scegliamo di guardare da dentro la barca il mare del futuro-presente, che scegliamo di guardare negli occhi l’altro e di navigare insieme, che scegliamo di rinnovare la nostra presenza nel viaggio con l’associazione.

Allegati:
Scarica questo file (Preghiera adesione AC 7-12-2020.pdf)Libretto per la preghiera199 kB

© 2015 

Associazione culturale "Luciano Chiodo"

Via Civerchi, 7 - 26013 Crema (CR)

P.IVA: 91014730195